Statuto

 

STATUTO

Associazione YouRfuture

– Estratto –

ART. 1) E` costituita l’Associazione Internazionale di cultura e volontariato “Yourfuture”, d`ora in poi denominata anche  “Associazione”, con sede principale nella Regione Lazio.

ART. 2) L`Associazione “Yourfuture” non persegue fini di lucro e si costituisce quale organizzazione culturale e di volontariato per  promuovere – in generale – finalità di utilità sociale, assistenziale, educativa, formativa e informativa legate in particolare al mondo giovanile, sotto forma di iniziative, eventi, campagne di sensibilizzazione, mostre, premi, concorsi, corsi di formazione, convegni, conferenze e tutto quanto dovesse rivelarsi utile al perseguimento dei fini statutari. L’Associazione si ispira ai principi della solidarietà e dell’equità sociale, si propone, in via prioritaria ma non esclusiva, di superare le distanze tra il cittadino e le Istituzioni. L’Associazione inoltre, vuole sviluppare, in particolare nei giovani, quelle competenze trasversali utili all’inserimento nella vita sociale e nel mondo lavorativo atte a contribuire al progresso della società civile.
L’Associazione per l’esecuzione dei suoi scopi e delle sue attività parteciperà a progetti, a bandi indetti in sede nazionale, europea ed internazionale.

ART. 3) L`Associazione, anche in collaborazione e in stretta sinergia con Enti e Istituzioni a tutti i livelli nazionali, europei ed internazionali, oltre che con altre associazioni che perseguano finalità simili, intende aderire e/o promuovere progetti nazionali e internazionali rivolti in particolare al mondo giovanile, con maggiore attenzione a: cultura, sport, famiglia, volontariato, beneficenza, istruzione, formazione ed aggiornamento, promozione e valorizzazione dei beni culturali, tutela e valorizzazione dell’ambiente, promozione della cultura dell’arte, tutela dei diritti civili. Si elenca a mero titolo di esempio: promozione della sicurezza stradale in tutte le sue forme; sensibilizzazione sui rischi legati all’uso di droga e all’abuso di alcool; sensibilizzazione ai rischi del fumo; campagne informative sulle malattie sessualmente trasmissibili; educazione sessuale; educazione all’integrazione europea; educazione civica a livello nazionale, europeo ed internazionale, sensibilizzazione a tutti i livelli di una cultura ispirata ai principi di legalità e trasparenza ed efficienza nella gestione degli apparati pubblici finalizzata al rispetto delle regole ed alla modernizzazione del Paese; promozione della cultura della legalità volta al contrasto dell’evasione o l’elusione fiscale; educazione alle tematica dell’emigrazione e dell’immigrazione; sviluppare solidarietà e tolleranza tra i giovani; promuovere la coesione sociale; promuovere la comprensione reciproca tra giovani di diversi Paesi; promuovere la mobilità all’interno e al di fuori dei confini nazionali ed europei; promuovere il dialogo non formale ed interculturale; sviluppare l’apprendimento delle lingue straniere; promuovere attività di carattere formativo, culturale ed informativo, sulla tracciabilità dei prodotti educando i giovani alla sicurezza e la qualità del prodotto; sensibilizzazione al commercio equo e solidale tra produttori di paesi e regioni economicamente svantaggiati; diffondere la cultura della responsabilità nei settori finanziari ed economici, sensibilizzare i giovani alla creazione d’impresa, basando lo spirito imprenditoriale su principi etici e morali;  promuovere attività che sensibilizzino al turismo responsabile; promuovere attività finalizzate al recupero di situazioni di disagio ed emarginazione; promuovere il corretto rapporto essere umano-ambiente; promuovere la cura e la salvaguardia del patrimonio artistico, naturale e culturale; promozione e gestione di centri di aggregazione sociale, educativa, culturale e ricreativa; ampliare la conoscenza della cultura letteraria ed artistica in genere, attraverso contatti tra persone, enti ed associazioni; proporsi come luogo d’incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali assolvendo alla funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile, attraverso l’ideale dell’educazione permanente, etc.

Per ciascuna delle iniziative che l’associazione promuoverà, saranno realizzati appositi progetti, muniti di denominazione, slogan e logo dell’iniziativa, da veicolare attraverso le campagne informative e pubblicitarie.  L’Associazione si occuperà inoltre di produzione  e di distribuzione di materiale informativo e pubblicazioni (ivi compresi giornali e riviste, bollettini, opuscoli, documenti filmati e sonori, audiovisivi, libri, riviste) per incentivare la diffusione fra gli associati e i terzi delle più ampie conoscenze. L’Associazione, inoltre, potrà organizzare e gestire mostre, incontri, conferenze, seminari, trasmissioni televisive e radiofoniche aventi ad oggetto i temi di cui ai punti che precedono.

ART. 4) L’Associazione intende promuovere la propria attività e diffondere la sua proposta culturale tramite mass media, pubblicazioni scientifiche, convegni, premi, eventi culturali e ludici, conferenze, seminari di studio, corsi di formazione, attività didattiche, di ricerca, di volontariato e con ogni altro mezzo idoneo a dare un contributo significativo allo sviluppo della società civile. L’Associazione, fra i mezzi idonei a diffondere il suo messaggio culturale vuole avvalersi di una Rivista e di un sito internet ad hoc. Nelle iniziative possono essere coinvolte attività commerciali in qualità di “partner” o “sponsor”.

ART. 5) L`Associazione si propone di dare il suo appoggio, previo parere favorevole espresso dal Consiglio Direttivo, e fornire una fattiva collaborazione a tutte quelle organizzazioni, come ai singoli individui, che si adoperano sinceramente ed attivamente per il perseguimento dei medesimi principi ispiratori.

ART. 6) L`Associazione è costituita, oltre che dai Soci fondatori, da altri  individui che prenderanno il nome di Soci ordinari, simpatizzanti e onorari.

ART.8) “ Categorie di associati”

  1. Soci fondatori.
  2. Soci ordinari.
  3. Soci simpatizzanti.
  4. Soci onorari.

ART. 9) Requisiti per l`Ammissione
Per essere ammessi all`Associazione è indispensabile sottoscrivere una richiesta di ammissione nella quale si dichiari di sposare in pieno le finalità, gli scopi associativi e l’eventuale regolamento interno adottato dall’Associazione, contestualmente al versamento della quota associativa, che sarà di volta in volta stabilità ad inizio anno dal Consiglio Direttivo. Possono essere soci dell’Associazione le persone fisiche o giuridiche, gli enti di qualsiasi natura, senza distinzione di nazionalità o cittadinanza, religione o credo politico.
La richiesta deve essere inviata al Presidente del Consiglio Direttivo unitamente alla dichiarazione di accettazione del trattamento dei dati personali dell’aspirante socio.

ART. 10) Ammissione dei soci ordinari e simpatizzanti
L`aspirante socio ordinario o simpatizzante deve presentare una domanda di ammissione. La richiesta viene esaminata dal Consiglio Direttivo, che – valutati i requisiti del candidato – esprime parere inappellabile sull’accoglimento o meno della domanda di adesione. La validità del tesseramento, ad ammissione avvenuta, ha valenza annuale.

ART. 12) Organi e cariche sociali

A)    Organi centrali:

  1. Il Presidente
  2. Il  Presidente Onorario
  3. Il Vice Presidente esecutivo
  4. Il Vice Presidente
  5. Il Coordinatore Generale
  6. Il Vice Coordinatore Generale
  7. Il Segretario Nazionale
  8. Il Consiglio Direttivo
  9. Il Segretario generale
  10. Il Portavoce dell’Associazione
  11. Il Comitato Scientifico
  12. Il Collegio dei Probiviri
  13. Il Tesoriere
  14. L’Ufficio Stampa
  15. Il Coordinatore della Comunicazione
  16. Il Responsabile Eventi
  17. Assemblea dei Soci Ordinari

B) Eventuali Organi Periferici:

1)         a) Il Coordinatore Regionale;

b) Il Coordinatore Provinciale;

c) Il Coordinatore Comunale

2)         a) Il Tesoriere Regionale;

b) Il Tesoriere Provinciale;

c) Il Tesoriere Comunale

3)         a) Il Comitato Regionale;

b) Il Comitato Provinciale;

c) Il Comitato Comunale

C) Eventuali Delegazioni Estere

1)La Delegazionenazionale

2) Il Delegato Nazionale

D) Consiglio Generale di Coordinamento

ART. 13) Le organizzazioni periferiche dell’Associazione e le delegazioni estere hanno autonomia amministrativa e negoziale nei limiti delle attività riguardanti l’ambito territoriale di appartenenza e ne sono legalmente responsabili. E’ fatto loro obbligo di rendere conto della loro amministrazione al Coordinatore Generale o al Segretario Generale i quali hanno diritto di sindacare sulla loro gestione amministrativa e porre dei veti e degli obblighi.

ART. 14) Il logo dell’Associazione e significato:
la dicitura “yourfuture” di colore blu scuro, con l’enfatizzazione della lettera “R” data dal colore rosso al fine di poter intendere due significati  “your future” e “you are future”. Il logo utilizza il simbolo del fumetto, anch’esso di colore rosso, che sottolinea l’intento dell’Associazione: il dialogo, il confronto e lo scambio culturale…

ART. 16) Tutte le cariche elettive sono gratuite. Ai soci compete solo il rimborso delle spese varie e debitamente documentate. Il rimborso è subordinato alle disponibilità economiche dell’Associazione.

ART. 18) Rinvio alle leggi. Per quanto non previsto dal presente statuto valgono le norme di legge vigenti in materia.

———————————–

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria: segreteria@youarefuture.it

Close
Aiutaci a crescere!
Iscrivendoti ad uno dei nostri canali contribuirai a far crescere la nostra comunità